Informazioni sull'osteoartrite

Synvisc e Supartz sono trattamenti di viscosupplementazione. Sono frequentemente utilizzati per l'osteoartrosi del ginocchio.

L'artrosi è il tipo più comune di artrite. È causato dal movimento ripetitivo, dall'usura e dallo stress delle articolazioni. Danneggia la cartilagine delle articolazioni e provoca dolore e infiammazione. Può anche limitare il raggio di movimento delle articolazioni. L'artrosi al ginocchio può rendere difficile stare in piedi, camminare o salire le scale, il che può influire significativamente sulla qualità della vita.

I sintomi appaiono più probabili dopo i 40 anni. È una condizione progressiva, quindi i sintomi di solito peggiorano nel tempo.

Trattamento Informazioni sulla supplementazione

Se non ha avuto successo con altre terapie, il medico può suggerire un trattamento chiamato viscosupplementazione. Questa è una procedura in cui una sostanza gelatinosa chiamata acido ialuronico viene iniettata nell'articolazione. L'acido ialuronico imita una sostanza presente nelle articolazioni. È progettato per fornire lubrificazione e aiutare le ossa a muoversi più agevolmente. Può anche alleviare il dolore e il disagio.

Per preparare questa procedura, è necessario rimuovere prima i liquidi in eccesso dall'articolazione del ginocchio. Un ago singolo viene quindi utilizzato per iniettare il farmaco direttamente nello spazio articolare. La procedura richiede solo pochi minuti. Dopo la procedura, potrebbe essere necessario limitare alcune attività fisiche per alcuni giorni. Per maggiori informazioni, leggi questo articolo sulle opzioni di viscosupplementazione.

Synvisc vs SupartzSynvisc vs Supartz

Synvisc e Supartz sono due marchi di viscosupplementazione. Entrambi possono essere somministrati nell'ambulatorio del medico. La più grande differenza tra Synvisc e Supartz è il numero di iniezioni necessarie.

Synvisc (hylan G-F 20) è dato in tre iniezioni separate da 2 ml ciascuna. Le iniezioni vengono somministrate a una settimana di distanza. Synvisc-One è una versione che può essere somministrata in una singola dose di 6 ml. Il vantaggio di Synvisc-One è che probabilmente non dovrai visitare il medico più spesso. Questo può aiutare a ridurre i disagi e contenere i costi.

Il Supartz (sodio ialuronato) viene somministrato in una serie di tre o cinque iniezioni da 2,5 ml ciascuna. Le iniezioni vengono anche somministrate di solito una settimana l'una dall'altra.

Effetti collaterali Effetti collaterali

Gli effetti collaterali di Synvisc e Supartz sono simili. Potresti avere una reazione allergica a Synvisc o Supartz. I sintomi di una reazione allergica includono:

  • prurito
  • rash
  • alveari
  • gonfiore del viso

Entrambi i prodotti sono fabbricati utilizzando pettini di pollo e gallo (la crescita carnosa sulla sommità della testa). A causa di questi ingredienti, informi il medico se sei allergico a prodotti a base di uova, piume o proteine ​​aviari (uccelli).

È anche possibile dolore e gonfiore temporaneo nel sito di iniezione. Le complicazioni rare comprendono ritenzione di liquidi dolorosi, infezioni e sanguinamento.

Efficacia Efficacia

Potrebbero essere necessarie diverse settimane o anche alcuni mesi per sentire il pieno effetto. Ognuno di questi farmaci può fornire fino a sei mesi di sollievo dai sintomi, tra cui dolore ridotto e miglior raggio di movimento. Né Synvisc né Supartz hanno dimostrato di essere significativamente più efficaci degli altri.

Per quanto riguarda l'efficacia della viscosupplementazione in generale, i risultati dello studio sono stati contrastanti. Alcuni studi clinici concludono che la procedura ha come risultato un beneficio minimo e un aumento del rischio di effetti collaterali. Tuttavia, altri studi hanno indicato sintomi migliorati fino a un anno dopo l'iniezione finale. Sono necessari ulteriori studi per valutare correttamente l'efficacia della viscosupplementazione.

Takeaway Parla con il tuo medico

Non esiste una cura per l'artrosi, ma ci sono una varietà di opzioni di trattamento che possono aiutare ad alleviare alcuni sintomi. Questi includono l'avvio di un regime di allenamento, alleviare lo stress sulle articolazioni e perdere peso.

I farmaci antinfiammatori e antidolorifici da banco e da prescrizione possono essere utili. Alcune persone beneficiano di iniezioni di corticosteroidi nelle articolazioni colpite. Possono anche essere utili terapie complementari come il massaggio e la manipolazione chiropratica.

Se stai prendendo in considerazione la supplementazione, consulta tutte le opzioni di trattamento con il tuo medico. Si consiglia inoltre di controllare per vedere quali trattamenti sono coperti dal piano di assicurazione sanitaria.

Continua a leggere: Elenco dei farmaci per l'osteoartrite "