Trattamenti per l'osteoartrite

L'osteoartrosi (OA) è causata dalla degradazione della cartilagine. Questo porta a sintomi come:

  • dolore
  • infiammazione
  • rigidità

Il miglior trattamento OA dipenderà dai sintomi. Dipenderà anche dalle tue esigenze e dalla gravità dell'OA al momento della diagnosi.

La maggior parte dei medici inizia il trattamento OA con opzioni semplici e non invasive. Tuttavia, potrebbe essere necessario un trattamento più intensivo se i sintomi non sono gestibili con cambiamenti dello stile di vita e farmaci. Per alcune persone, la chirurgia può essere il modo migliore per gestire i sintomi dell'OA.

Stile di vita Lifestyle trattamenti per l'osteoartrite

Molte persone possono aiutare a controllare i loro sintomi di OA con i cambiamenti dello stile di vita di base. Parlate con il vostro medico se queste opzioni potrebbero essere giuste per voi.

Esercizio

L'esercizio fisico può svolgere un ruolo importante nel ridurre il dolore associato all'OA. Uno stile di vita attivo può aiutarti a:

  • mantenere le articolazioni sane
  • alleviare la rigidità
  • ridurre il dolore e la fatica
  • aumentare la forza muscolare e ossea

Le persone con OA dovrebbero attenersi a esercizi delicati ea basso impatto. È importante smettere di fare esercizio fisico se inizi a sentire nuovi dolori articolari. Qualsiasi dolore che duri per più di poche ore dopo aver terminato l'allenamento significa che probabilmente hai fatto troppo.

Ricorda, l'esercizio non riguarda solo il condizionamento aerobico. È inoltre necessario lavorare su forza e stretching per sostenere le articolazioni e mantenere la flessibilità.

Dieta

Il mantenimento di un peso sano può ridurre lo stress sulle articolazioni. Se sei sovrappeso o obeso, parla con il tuo medico di come perdere peso in modo sicuro. La perdita di peso può aiutare con il dolore di OA. Può anche ridurre l'infiammazione sistemica che contribuisce all'OA.

Riposo

Se le articolazioni sono gonfie e doloranti, concedile una pausa. Cerca di evitare l'uso di un'articolazione infiammata per 12 o 24 ore per far scendere il gonfiore. È anche una buona idea dormire abbastanza. L'affaticamento può aumentare la percezione del dolore.

Freddo e caldo

Sia il freddo che il calore possono aiutare a trattare i sintomi dell'OA. Applicare ghiaccio su un'area dolorante per 20 minuti aiuta a limitare i vasi sanguigni. Questo riduce il fluido nel tessuto e riduce il gonfiore e il dolore. Puoi ripetere il trattamento due o tre volte al giorno.

Un sacchetto di verdure surgelate fa un ottimo impacco di ghiaccio. Assicurati di avvolgere qualsiasi confezione di ghiaccio in una maglietta o un asciugamano. Altrimenti il ​​freddo potrebbe ferire o addirittura danneggiare la pelle.

È possibile eseguire lo stesso schema di trattamento di 20 minuti con una bottiglia di acqua calda o una piastra elettrica. Entrambi possono essere trovati nella tua farmacia locale. Il calore apre i vasi sanguigni e aumenta la circolazione. Questo apporta nutrienti e proteine ​​essenziali per la riparazione dei tessuti danneggiati. Il calore è anche un bene per aiutare con rigidità.

Potresti trovare sollievo dal freddo e dal caldo. Sperimenta per vedere cosa funziona meglio per te. Tuttavia, limita il tuo utilizzo a non più di 20 minuti alla volta. Quindi concediti una pausa al tuo corpo.

Farmaci OTC Farmaci da banco per l'osteoartrite

Diversi tipi di farmaci da banco (OTC) possono contribuire ad alleviare i sintomi dell'OA. Tuttavia, diversi tipi di farmaci hanno effetti diversi. È importante scegliere i farmaci giusti per aiutare con i sintomi.

Acetaminofene

L'acetaminofene (Tylenol) è un antidolorifico da banco. Riduce il dolore, ma non l'infiammazione. Prendendo troppo può causare danni al fegato.

Farmaci antiinfiammatori non steroidei

I farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS) possono aiutare a combattere più sintomi di OA. Come implica il loro nome, riducono l'infiammazione. Aiutano anche con il dolore. I FANS OTC includono:

  • aspirina (Bayer)
  • ibuprofen (Advil, Motrin, Nuprin)
  • naproxen (Aleve, Naprosyn)

È importante notare che, nel tempo, i FANS possono potenzialmente causare effetti collaterali significativi . Questi possono includere:

  • problemi allo stomaco
  • malattie cardiovascolari
  • ronzio nelle orecchie
  • danni al fegato
  • danni ai reni
  • problemi di sanguinamento

Farmaci topici

Ci sono una varietà di creme e gel disponibili che possono aiutare ad alleviare il dolore OA. Questi possono contenere ingredienti attivi come il mentolo (Bengay, Stopain) o la capsaicina (Capzasin, Zostrix). La capsaicina è la sostanza che rende i peperoncini piccanti "caldi". Diclofenac, un FANS, è disponibile anche in forma di gel (gel Voltaren) che deve richiedere una prescrizione per l'uso o l'ottenimento.

Farmaci da prescrizione Farmaci da prescrizione per osteoartrite

Per alcune persone con OA, gli antidolorifici OTC non sono abbastanza utili. I farmaci prescrivibili possono essere necessari se i sintomi iniziano a influenzare la qualità della vita. Gestire il dolore e il gonfiore può aiutarti a svolgere le normali attività quotidiane.

Iniezioni di cortisone

Queste iniezioni riducono l'infiammazione che diminuisce il gonfiore e il dolore nelle articolazioni artritiche. Le iniezioni di cortisone devono essere somministrate solo da un clinico esperto e utilizzate con giudizio per evitare complicazioni ed effetti collaterali.

FANS prescrizione

I FANS prescritti fanno la stessa cosa dei FANS OTC. Tuttavia, sono disponibili in dosi più forti. I FANS prescritti includono:

  • celecoxib (Celebrex)
  • piroxicam (Feldene)
  • ibuprofene e naprossene con forza di prescrizione
  • diclofenac

I FANS prescritti a volte possono causare effetti collaterali indesiderati. Parlate con il vostro medico su come ridurre il rischio.

Tramadol

Tramadol (Ultram) è un antidolorifico prescritto. Per alcuni, il tramadolo può causare meno effetti collaterali dei FANS.

Narcotici

I forti antidolorifici possono fornire sollievo dal dolore severo, ma va notato che possono anche causare dipendenza. Questi includono:

  • codeina
  • meperidina (Demerol)
  • morfina
  • ossicodone (OxyContin)
  • propoxyphene (Darvon)

Altri farmaci Altre terapie per l'osteoartrite

Oltre a farmaci e chirurgia , ci sono altri trattamenti medici per OA.Questi trattamenti mirano a ripristinare il corretto funzionamento delle articolazioni.

Iniezioni di ginocchio

Il liquido per giunture artificiali è un'opzione relativamente nuova per le persone che hanno OA sintomatica del ginocchio. Il trattamento prevede una serie di iniezioni nell'articolazione del ginocchio. Il fluido lubrifica e ammortizza l'articolazione. Questo gli permette di muoversi più facilmente. Le opzioni disponibili includono Synvisc e Hyalgan. Le iniezioni durano dai tre ai sei mesi. Questi sono stati usati per la prima volta nel 2000.

Terapia fisica

La terapia fisica può essere utile per alcune persone con OA. Può aiutare:

  • migliorare la forza muscolare
  • aumentare la gamma di movimento delle articolazioni rigide
  • ridurre il dolore

Un fisioterapista può aiutarti a sviluppare un regime di allenamento adatto alle tue esigenze. I fisioterapisti possono anche aiutarvi con dispositivi di assistenza come:

  • stecche
  • bretelle
  • inserti per scarpe

Questi possono fornire supporto alle articolazioni indebolite. Possono anche fare pressione sulle ossa ferite e ridurre il dolore.

Chirurgia per osteoartrite

I casi gravi di OA possono richiedere un intervento chirurgico per sostituire o riparare le articolazioni danneggiate. Esistono diversi tipi di interventi chirurgici utilizzati per il trattamento dell'OA.

Sostituzione del giunto

Se è necessario un intervento chirurgico per l'OA, la sostituzione dell'articolazione è generalmente l'opzione migliore. Questo è particolarmente vero per le persone che sono più grandi, perché è improbabile che abbiano bisogno di un secondo sostituto.

L'intervento di sostituzione dell'articolazione è anche noto come artroplastica. Questa procedura rimuove le superfici articolari danneggiate dal corpo e le sostituisce con protesi in plastica o metallo. Le sostituzioni di anca e ginocchio sono i tipi più comuni di sostituzione dell'articolazione. Tuttavia, altre articolazioni possono essere sostituite, comprese le spalle, i gomiti, le dita e le caviglie.

Le articolazioni protesiche possono durare due decenni o più. Tuttavia, la durata della vita di una sostituzione dell'articolazione dipende da come viene utilizzato quel giunto.

Riallineamento osseo

L'osteotomia è un tipo di intervento chirurgico utilizzato per riallineare le ossa danneggiate dall'artrite. Questo allevia lo stress sulla parte danneggiata dell'osso o dell'articolazione. L'osteotomia è di solito eseguita solo sulle persone più giovani con OA, per le quali non è preferibile la sostituzione dell'articolazione.

Fusione ossea

Le ossa di un'articolazione possono essere fuse in modo permanente per aumentare la stabilità articolare e ridurre il dolore.

Questo intervento di solito porta a una gamma di movimento gravemente limitata, o assente, nell'articolazione. Tuttavia, nei casi gravi di OA, potrebbe essere il modo migliore per alleviare il dolore cronico e debilitante.

La fusione ossea è anche nota come artrodesi.

Chirurgia artroscopica

In questa procedura, un chirurgo taglia la cartilagine lacerata e danneggiata da un'articolazione. Questo è fatto con l'uso di un artroscopio. Un artroscopio è una piccola telecamera all'estremità di un tubo. Permette ai medici di vedere nell'articolazione del ginocchio durante l'esecuzione delle procedure sull'articolazione. L'artroscopia può anche essere utilizzata per rimuovere gli speroni ossei.

In passato, questo era un intervento chirurgico popolare per il trattamento dell'osteoartrosi del ginocchio. Tuttavia, studi recenti hanno dimostrato che l'artroscopia potrebbe non essere più efficace nel trattamento del dolore a lungo termine rispetto alla terapia farmacologica o fisica.