La comunità di diabetici si è trovata in un territorio familiare di recente quando abbiamo visto uno dei nostri audizioni e titoli sul reality American Idol .

Il 22 gennaio, il tipo 1 Adam Lasher è apparso davanti al pannello delle tre celebrità per suonare la chitarra e cantare una melodia originale, attraversando il primo round e assicurandosi il posto nel prossimo round delle audizioni della Settimana di Hollywood.Fortunatamente per tutti noi, i giudici hanno avvistato la custodia nera di Dexcom attaccata al cinturino della sua chitarra e hanno chiesto ad Adam di parlarne, dandogli la possibilità di spiegare rapidamente la necessità e l'uso di questo "pancreas robotico" sulla TV nazionale!

Per aumentare il PR ante, il 27enne di Danvile, CA, è il nipote del grande chitarrista Carlos Santana. Quello è il fratello maggiore di sua madre, e Adam dice che è cresciuto imparando musica e vita le

canzoni dello zio Carlos, dagli accordi di chitarra a come dovrebbe comportarsi.

Adam ha immediatamente catturato l'attenzione della D-Community, considerandolo un'ispirazione e un difensore di default - proprio come i precedenti concorrenti di T1 American Idol Kevin Covais e Elliott Yamin (2006) e Crystal Bowersox (2 ° posto nel 2010) hanno in passato. Lo show ha anche visto T2 Randy Jackson come giudice per anni, e il veterano T1 e rockettaro Bret Michaels si sono esibiti dal vivo durante il finale di stagione del 2010.

Quindi abbiamo avuto la nostra quota di PWD su American Idol ; Adam diventa almeno il numero sei - ma con un fascino particolare grazie al suo grande talento musicale e al contagioso senso dell'umorismo.

Ecco il video della sua audizione, con una breve introduzione da Idol ospite Ryan Seacrest:

Ci piace come Adam abbia fatto una finta onda di Jimmy Fallon per scherzo. E la notte seguente, durante il Tonight Show , Fallon e Seacrest ne hanno scherzato, e Fallon ha persino indossato una parrucca e una barba finta, fingendo di essere Adam fingendo di essere lui. Abbastanza bello!

Siamo stati entusiasti di avere l'opportunità di parlare con Adam all'inizio di questa settimana, il che sembra essere un down-week per Adam, dal momento che Idol sta attualmente trasmettendo altre audizioni per il primo round. Ringraziamo il sostenitore Scott Benner per averci messo in contatto, e Adam per aver condiviso la sua storia sul diabete, la sua ispirazione musicale e, naturalmente, la sua presa su suo zio:

DM) Prima di tutto, quando ti è stata diagnosticata?

AL) Avevo 9 anni in terza elementare. Mia nonna notò per la prima volta i sintomi: essere stanco, volersi sedere dentro e guardare film e non correre in giro con amici come al solito. Ricordo che andai dal dottore, e quella settimana frequentammo due viaggi scolastici: uno per vedere una scuola storica come era nel 1800 e l'altra per una fabbrica di gelati. Invece di andare al gelato, sono stato mandato all'ospedale - che probabilmente è una buona cosa.

E il diabete ha mai avuto sulla tua strada?

Ho avuto il diabete per due terzi della mia vita, quindi è più di quello che ricordo. Mia madre era molto severa con me e sapeva quanto potevi essere una D-mamma negli anni '90. E in ospedale, quel primo medico l'ha tirata da parte e le ha detto di non farmi sentire diversa o usare il diabete come scusa, che non è un giro libero o una giustificazione per non essere in grado di fare nulla. Sono sempre stato indipendente e mia madre mi ha insegnato a non pensare a me stesso come diverso da chiunque altro. Non mi è mai passato per la testa che non potessi fare qualcosa a causa del mio diabete. Non sono mai morto, ho avuto crisi epilettiche o sono stato ricoverato in ospedale e non ho avuto complicazioni.Certo, sto sempre inseguendo il drago.

Dallo show, sappiamo che stai usando il monitor glicemico continuo Dexcom G4 ... che ne dici di altri dispositivi, come una pompa per insulina?

Non ho mai usato una pompa; Io uso una penna per insulina ora. Sto pensando a OmniPod, ma sono anche interessato al nuovo Afrezza (insulina inalata). Sono anche molto interessato al nuovo Dexcom G4 con il ricevitore Bluetooth (che consente la condivisione diretta dei dati dell'iPhone), perché sarebbe fantastico.

Indossi sempre il ricevitore G4 sulla tua tracolla, come hai fatto nello show?

In genere, quando gioco, ce l'ho fuori. Un sacco di volte, lo indosso sul retro della chitarra proprio dove si tiene il collo e si collegano le corde. Quando lavoro, è fantastico perché riesco a vederlo proprio lì. O qualcun altro può essere fuori dal palco a guardarlo, se non vuoi farlo fuori su di te.

Nello show ... Ne avevo sempre bisogno con me, perché è un processo così intenso da farti passare. Capisco che vogliono muoversi rapidamente, sorprenderci e tenerci sulla punta dei piedi. Ma come diabetico, avevo bisogno di sapere quando mangiare e dove mi trovavo quando era ora di alzarsi. Quindi il Dexcom ha aiutato molto.

Pensi che seguirai il suggerimento di Keith Urban di usare "Robotic Pancreas" come nome di una band?

Forse potrei fare una canzone strumentale o qualcosa del genere ... dovremo vedere!

Qual è l'esperienza Idol per te finora?

Beh, ho pensato che sarebbe stato etichettato come il nipote di Santana, e sarebbe stato così. Ma non l'ho ottenuto così tanto. Piuttosto sono stati per lo più i sostenitori del diabete che hanno contattato e parlato finora. È grandioso, penso, perché abbassa tutto per me - nel senso che non sono un'estensione del nome e della carriera di mio zio, ma sono qualcuno che ha la mia comunità e il mio nome. E quella prima audizione è stata molto migliore perché c'era così tanto da fare e io non ero solo il nipote di Santana che suona la chitarra.

Jennifer Lopez pensava che assomigliassi a Jimmy Fallon, e dovevo essere sciocca e mostrare il mio senso dell'umorismo. E c'è il mio Dexcom, e il cast sulla mia mano ... Ero super-stressato per quel cast. Sono caduto in mano mentre skateboarding un paio di settimane prima, che so è una cattiva idea per un musicista. Ma questo mi ha permesso di mostrare il mio talento anche con il cast. Davvero, c'era abbastanza dimostrato su di me e sono stato fortunato a non essere stato ancorato per una sola cosa. Potrei essere me stesso e ho abbastanza gambe per stare in piedi.

Cosa ti è venuto in mente in quel momento, mentre eri sul palcoscenico dell'audizione, parlando di diabete e giocando?

Ho cercato di essere il più rilassato possibile e di mantenere coscientemente una bassa frequenza cardiaca, di divertirmi e in un modo che non si preoccupa di cosa succede. Ma sii solo e fai del mio meglio. Era una strana piccola danza nel mio cervello.

Quindi quale è stata la risposta dal momento della tua apparizione in quel primo episodio?

Il cinquanta percento delle persone che mi hanno contattato sono diabetici o hanno figli con diabete.Immagino abbia colpito un accordo con la comunità. Sono sempre stato estroverso e molto sciocco, quindi mi sono liberato dall'attenzione e non sono scoraggiato da questo. Ma sono anche l'unico diabetico che abbia mai conosciuto, quindi sono sempre emozionato ogni volta che vedo qualcuno come me che porta una borsa nera (metro) o indossa un Dexcom. Ora posso immaginare me stesso guardando lo spettacolo e vedendomi lassù ... È stato bello rendermi conto che posso ispirare gli altri, soprattutto i bambini, e aiutarli a iniziare a possederli. È stato davvero bello trovare questa community ed essere in grado di fare qualcosa con la mia musica così positiva.

OK, parliamo di musica. Raccontaci come hai iniziato e come tuo zio è stato influente?

Sono sempre stato creativo a crescere e mi piaceva inventare qualcosa, quindi presto stavo facendo dei rumori con la chitarra prima ancora che sapessi suonare. Sono cresciuto ascoltando Journey, Motown, il rock classico degli anni '60 e '70 e la musica latina - mi piaceva molto la chitarra latina strumentale da ragazzino. Quelli erano i miei generi che crescevano.

Avevo 11 o 12 anni quando ho preso una chitarra, ed è stata la prima cosa che avrei mai voluto fare da sola. Mia madre è la sorella minore di Carlos

e direi che mi ha insegnato a suonare. Ho avuto insegnanti di chitarra a scuola che mi hanno insegnato le basi, ma Carlos si è sempre seduto con me e mi ha insegnato gli accordi mensilmente, o ogni volta che abbiamo avuto incontri di famiglia.

Mi mostrava queste cose ... ma era più la sua mentalità su musicalità, filosofie e saggezza su come giocare e portare me stesso, che ho avuto la fortuna di ottenere da lui e dal resto della mia famiglia. Mio nonno era un musicista mariachi, quindi ho preso queste storie dalla mia famiglia e dalle loro carriere musicali. Allo stesso modo, sono in grado di prendere quelle lezioni e applicarle alla mia carriera, e di non aspettarmi un trattamento speciale.

On Idol , hai cantato una canzone originale che hai scritto ... da quanto tempo hai scritto?

Quella canzone è chiamata These Shoes, e sta andando su iTunes molto presto. Anche se avessi saputo quale risposta avrei ricevuto dalla comunità diabetica, forse l'avrei chiamata These Socks. :)

Scrivo da molto tempo, ma probabilmente il college è il periodo in cui tornerò per accreditare qualcosa. Ho sempre voluto creare qualcosa di nuovo, e adoro il vintage e il rock classico e fare qualcosa di nuovo con esso.

Quali sono le prospettive del Idol di questa stagione, di cui sei in grado ora di parlarci?

Finora, sono apparsa solo su un episodio che è andato in onda e che è stato registrato a New Orleans. Molte cose sono ancora all'inizio del processo. Hanno fatto audizioni in quasi tutte le città e mostreranno quegli episodi prima di passare al turno successivo. Il prossimo è Hollywood Week. Sono super-pompato, nessun gioco di parole, e penso che sia andata davvero bene finora.

Certo, non sai cosa succederà. E non so quanta parte della mia storia verrà mostrata.

Prima che il tuo spot Idol fosse successo, eri stato coinvolto in altri sforzi di advocacy?

No, ho fatto zero sull'assunzione del diabete.L'ultima volta è stata probabilmente in quinta elementare, quando sono andato al campo per il diabete Bear Skin Meadow (a Concord, CA). Prima di Idol , ho parlato con un amico medico di essere coinvolto in alcuni sforzi di beneficenza ma che non si è mai materializzato. Ora fortunatamente con Idol , ne parliamo di più in L. A. Questo è qualcosa che ho sempre voluto fare, non mi è mai caduto in grembo. Ogni artista vuole fare qualcosa di significativo, e fortunatamente è qui che sono. Adoro parlare alle persone di nuovi prodotti e parlare semplicemente di diabete e portare consapevolezza di base è fantastico.

Qualche messaggio ai tuoi fan nella D-Community, a questo punto?

C'è speranza nel sapere che puoi fare tutto ciò che vuoi e che le cose migliorano sempre. Indipendentemente dallo spettacolo, sono entusiasta di avere una comunità per essere coinvolta e aiutare nel mondo. Non devo suonare musica nei bar per rendere felici le persone; Posso usare la mia musica per aiutare a influenzare le persone a stare bene. Questo è positivo per me!

Grazie, Adam. Congratulazioni per aver fatto il primo round su American Idol e ti auguriamo buona fortuna. E sì, non vediamo l'ora di ascoltare alcuni brani di Robotic Pancreas tra poco ...;)

Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.