Se l'età dovesse rallentarti, Alexandra Morgan non ha mai ricevuto quel messaggio. A 63 anni, fa volontariato in un centro per anziani, insegna lezioni di inglese a immigrati recenti e recita in commedie, alcune delle quali scrive lei stessa. Nel tempo libero, la matrigna vedova di due ama praticare yoga, fare escursioni e nuotare, tra le altre attività.

Per Morgan, essere fisicamente attivi la rende felice.

"Riduce il mio stress, allarga i miei orizzonti e mi ispira con idee creative", afferma, "mi tiene in forma e mi tiene in sintonia con il pianeta e aggiunge divertimento alla mia vita!"

Ma un menisco mediale strappato 15 anni fa ha minacciato di rubare le attività che amava fare così tanto. Strappare questa fascia di cartilagine nel suo ginocchio ha causato dolore alle articolazioni.

"Alla fine ho avuto un intervento chirurgico artroscopico per riparare lo strappo, e ha avuto un discreto successo", dice Morgan.

Purtroppo, il dolore è tornato cinque anni fa. Questa volta il dolore era così aggravante e fastidioso che Morgan non era in grado di mantenere il suo livello di attività. Un medico di medicina sportiva le ha diagnosticato una lieve osteoartrite (OA).

"Mi ha detto che dopo aver subito un intervento chirurgico al ginocchio, sei più incline a qualcosa come l'osteoartrite, questa è stata una novità per me", dice.

Trattamenti per il tuo stile di vita

Ma la buona notizia per Morgan, che vive a Santa Monica, in California, con i suoi due gatti, è che lei è stata e ha continuato a essere molto attiva nonostante il dolore. E come atleta, ha mantenuto uno stile di vita sano e una dieta equilibrata, quindi non stava portando peso extra. Le persone in sovrappeso o obese tendono a provare maggiore dolore e problemi quando sviluppano OA.

Il suo segreto per mantenersi in forma era mangiare una dieta in stile mediterraneo con molta frutta e verdura. Questa dieta ha aiutato Morgan a mantenere la sua linea sottile. Ha anche evitato cibi che potrebbero aumentare il rischio di infiammazione, compresi carboidrati raffinati e zucchero.

Poiché Morgan era in ottima forma, il suo medico le disse che sarebbe stata in grado di riprendersi facilmente dall'intervento. Ma Morgan e il suo dottore non erano ancora pronti a provare un intervento chirurgico.

"Abbiamo deciso di provare qualcosa di meno coinvolto, siamo andati con un liquido sinoviale sintetizzato e ha funzionato molto bene", afferma.

Il liquido sinoviale si trova naturalmente nel corpo. È prodotto nella membrana sinoviale, un tessuto sottile che riveste un'articolazione. Il liquido sinoviale è responsabile della lubrificazione dell'articolazione. Senza di esso, il movimento articolare diventa doloroso e più difficile. Fluidi sinoviali sintetizzati, noti anche come viscosupplement, sostituiscono il fluido naturale e aiutano a fornire una lubrificazione extra.

Morgan ha ricevuto un'iniezione e ne ha notato immediatamente i benefici.

"Dopo la prima iniezione, avevo bisogno di un'iniezione di follow-up ogni nove o 15 mesi", dice. Ora che il dolore non c'è più e torna al suo normale stile di vita attivo, Morgan riceve iniezioni annuali.

Preparazione per il futuro

Molti pazienti OA scoprono che l'utilizzo di diversi tipi di trattamenti tradizionali e di stile di vita attenua i sintomi. Questo è particolarmente vero per i pazienti che stanno cercando di rimandare l'intervento chirurgico.

Morgan ritiene che la terapia fisica sia utile. Ha imparato modi per rafforzare le sue ginocchia e come prevenire danni futuri.

"Forse non sono altrettanto veloce, ma ho ancora un buon ritmo", dice. "Presto attenzione al mio corpo, e finora non sono inibito nel fare nessuna delle attività che amo . "

Come Morgan ha appreso, un fisioterapista esperto può aiutarti a rafforzare i muscoli dentro e intorno al ginocchio interessato. Poiché l'articolazione è danneggiata, non è forte come una volta. Ciò mette i pazienti OA a maggior rischio di danneggiarlo ulteriormente.

La chirurgia potrebbe essere ancora nel futuro di Morgan. Ma per ora, sta prendendo il suo OA un giorno alla volta.

"Ho preso una posizione proattiva in tutto questo", dice. "Mi sento molto fortunato perché non mi infastidisce affatto e la mia qualità della vita è meravigliosa."