Lo sapevi che marzo è il mese nazionale della nutrizione?

Sì, si spera che il momento in cui la consapevolezza pubblica salta alle stelle sulle scelte alimentari e sull'equilibrio tra un'alimentazione sana e

abitudini di esercizio - mentre gli esperti suonano in tutti i media con suggerimenti e trucchi.

Ognuno di noi sembra nutrire mentalmente la mente in questi giorni, con la Settimana della Consapevolezza dei Disordini Alimentari del mese scorso; la recente proposta della FDA di modificare le etichette dei prodotti alimentari per la prima volta in 20 anni; e la recente scoperta della American Diabetes Association di nuove linee guida nutrizionali.

E btw: l'extra speciale di oggi in quanto è la settima Giornata internazionale dietista nutrizionista. Quindi assicurati di ringraziare (o di dare un abbraccio a) chiunque sia nel tuo team di assistenza sanitaria per aiutarti a navigare nella nutrizione.

Naturalmente, nessuno ha bisogno di dirci nella Comunità del Diabete quanto sia importante la nutrizione - il nostro intero rd di D-management aumenta e diminuisce con le scelte alimentari che facciamo.

Dal momento che il nostro stagista Cait Patterson non vive solo con diabete di tipo 1 e malattia celiaca, ma studia anche l'Educazione Sanitaria di comunità al college, è molto impegnata in questo argomento. Per sua stessa ammissione: quando si tratta di nutrizione, diventa un po 'secchiona, quindi abbiamo pensato che sarebbe stato il momento perfetto per permettere a Cait di prendere le redini e condividere la sua prospettiva.

Il nostro piatto di blogging qui al 'Mio è tutto tuo, Cait ... Buon appetito, tutti!

Speciale per il 'Mine di Cait Patterson

È il mio periodo preferito dell'anno. La Major League Baseball sta iniziando presto, la neve sta finalmente cominciando a sciogliersi e, come futuro Community Educator Health, riesco a infastidire tutti della sua alimentazione durante il National Nutrition Month.

Il National Nutrition Month era originariamente la National Nutrition Week, ma dopo aver realizzato l'aumento di interesse, il nostro

ek si è esteso a tutto il marzo del 1980. Questo mese mira a promuovere una buona nutrizione ed educare il pubblico sulle abitudini salutari. Un altro grande componente del National Nutrition Month è la campagna MyPlate, che offre ai consumatori una guida visiva dei pasti bilanciati.

Pertanto, l'Accademia di Nutrizione e Dietetica e il loro Mese Nazionale della Nutrizione mi hanno dato la licenza di tormentare la gente riguardo alla nutrizione ogni opportunità che ottengo durante il mese di marzo.

Uso le tipiche frasi di cattura come "stai idratato", "mangia cinque verdure al giorno" e "stai lontano dalle calorie vuote". Quale è un'idea fantastica, ma il problema è che questi slogan non dicono a una persona come fare tali comportamenti salutari. Questo è quello che sto andando a scuola per scoprire. Mentre i miei amici in infermieristica o pre-dottorato stanno imparando circa che cosa possono fare i loro pazienti per ridurre il rischio di malattie croniche, il mio ruolo di educatore sanitario è quello di insegnare alla comunità circa come possono ridurre il rischio. Educare al "come" in un comportamento sano è dove i miei amici pensano che io sia antipatico."Prendi una pizza sottile e aggiungi delle verdure." "Hai fatto colazione stamattina? Puoi prendere una barretta proteica mentre vai in classe." "Se sei assetato di dolci a tarda notte, prova le fragole ricoperte di cioccolato, in modo da ottenere una porzione di frutta con un po 'del tuo desiderio." "Studia fuori così prendi la tua vitamina D!"

E ogni volta che offro il mio consiglio all-star, ottengo lo stesso sguardo e risposta, "Sì, Dr. Patterson." (Che mi rifiuto di correggere perché anche se non sarò un dottore, il nome ha un bell'anello.)

Il tema di quest'anno per il mese della National Nutrition è "Godetevi il gusto di mangiare bene". E giustamente - dovresti

divertirti cosa mangi. Essere sani dovrebbe essere una routine, ma non un lavoro ingrato. Godere del gusto di una buona alimentazione è una buona opportunità per provare a usare "S. M. A. R. T. goal." S. M. A. R. T. è un acronimo per specifici, misurabili, raggiungibili, realistici e limitati nel tempo. È importante includere tutti e cinque questi aspetti nella definizione degli obiettivi, in particolare per quanto riguarda la nutrizione e la dieta.

Per esempio, ho impostato personalmente tre obiettivi di S. M. A. R. T. per questo mese:

Voglio bere tra 50-70 once di acqua al giorno, che misurerò con l'app di monitoraggio del consumo idrico, Waterlogged.

  1. Cambia la mia merenda pomeridiana per un pezzo di frutta una volta al giorno - cosa che compirò comprando mele e arance prima dell'inizio della settimana, e
  2. non comprando patatine fritte o altri snack malsani. Voglio ricordare di prendere la mia multi-vitamina ogni giorno; che farò mettendo la bottiglia della pillola nel portabicchieri della mia macchina, quindi mi ricordo di portarla in classe ogni mattina e impostando un promemoria sul mio cellulare per prendere la vitamina alla stessa ora ogni giorno.
  3. Ho intenzione di attuare con successo questi obiettivi entro il 31 marzo, e spero che queste abitudini diventino parte della mia routine. Un altro aspetto importante della definizione degli obiettivi è la creazione di premi o incentivi per realizzarli. Questo è un buon fattore motivante per incoraggiare il cambiamento del comportamento. Per me, l'unica cosa che mi fa mangiare frutta nel pomeriggio invece di immergermi in una busta di patatine è il mio incentivo a regalarmi una manicure alla fine di marzo. Sono piccoli incentivi come questo che possono essere usati come promemoria positivi per mantenere una persona in carreggiata.

La mia teoria personale come educatrice sanitaria deve essere

consapevole delle tue decisioni sulla salute. Tutti sanno che il cavolo è meglio per te che lo zucchero, ma essere consapevoli delle scelte di salute nel momento in cui apri la bocca per mangiare è ciò che promuove il cambiamento del comportamento in salute. Essere coscienti è la parte più difficile per me personalmente. Le mie priorità sono la scuola, il lavoro, la gestione del diabete, le mie posizioni di leadership in due diverse organizzazioni greche nel campus ... e gestire la mia dieta e soddisfare i miei bisogni nutrizionali sono molto in fondo alla lista. Ecco perché ho iniziato a pensare di gestire la mia dieta come se volessi finire i miei compiti. Le mie responsabilità per la mia salute sono della stessa priorità alle mie responsabilità nei confronti degli altri miei impegni, giusto?

Questo è ciò che la campagna sul godimento della nutrizione vuole raggiungere. Mangiare sano è qualcosa che deve essere preso sul serio, ma deve anche essere visto come una parte della vita facile e piacevole. Il gusto di cibi buoni e nutrienti merita un piccolo sforzo in più.

Così, mentre finisco questo articolo e corro per un incontro con le mie sorelle sorority con un XL 20 oz. caffè in mano, ottengo le osservazioni: "Moderazione e controllo delle porzioni, eh?" Posso dirti che anche gli educatori sanitari non sempre prendono le decisioni più salutari. Ricorda solo che un pasto malsano non ti renderà sovrappeso, proprio come un pasto nutriente non ti renderà sano. Quindi, ogni tanto, sentiti libero solo per avere quel dannato Venti.

Grazie per gli approfondimenti, Cait! Non vediamo l'ora di sapere di più su ciò che gli Educatori della Salute stanno imparando in questi giorni su come convincere la gente a fare scelte più sane nel mondo reale e occupato in cui tutti noi viviamo.

Disclaimer

: Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui. Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.