Cos'è l'osteoporosi?

L'osteoporosi è una condizione che si verifica quando una persona manifesta una significativa perdita di densità ossea. Questo fa sì che le ossa diventino più fragili e soggette a fratture. La parola "osteoporosi" significa "osso poroso". "

La condizione colpisce comunemente gli anziani e può causare perdita di altezza nel tempo.

Passi Quali sono i passaggi per una diagnosi di osteoporosi?

La diagnosi dell'osteoporosi richiede in genere diversi passaggi. Un medico valuterà accuratamente il rischio per l'osteoporosi e il rischio di fratture. I passaggi per la diagnosi dell'osteoporosi includono i seguenti:

Prendendo una storia medica

Un medico porrà domande relative ai fattori di rischio dell'osteoporosi. Una storia familiare di osteoporosi aumenta il rischio. Anche i fattori legati allo stile di vita, tra cui la dieta, l'attività fisica, le abitudini di consumo e le abitudini al fumo possono avere un impatto sul rischio. Un medico valuterà anche le condizioni mediche che hai e i farmaci che potresti aver assunto. I sintomi dell'osteoporosi che probabilmente il medico le chiederà comprendono fratture ossee verificatesi, anamnesi personale di dolore alla schiena, perdita di altezza nel tempo o postura curva.

Esecuzione di un esame fisico

Un medico misurerà l'altezza di una persona e la confronterà con le misurazioni precedenti. La perdita di altezza può indicare l'osteoporosi. Il medico potrebbe chiederti se hai difficoltà ad alzarti da una posizione seduta senza usare le braccia per tirarti su. Possono anche eseguire esami del sangue per valutare i livelli di vitamina D, così come altri esami del sangue per determinare l'attività metabolica complessiva delle tue ossa. L'attività metabolica può essere aumentata nel caso dell'osteoporosi.

Sottoporsi a un test di densità ossea

Se un medico determina che si è a rischio di osteoporosi, è possibile sottoporsi a un test di densità ossea. Un esempio comune è una scansione di assorbimetria a raggi X a doppia energia (DEXA). Questo test indolore e rapido utilizza immagini a raggi X per misurare la densità ossea e il rischio di fratture.

Esecuzione di esami del sangue e delle urine

Le condizioni mediche possono causare la perdita ossea. Questi includono malfunzionamento paratiroideo e tiroide. Un medico può eseguire esami del sangue e delle urine per escluderlo. I test possono coprire i livelli di calcio, la funzionalità della tiroide e i livelli di testosterone negli uomini.

Il test della BMDCome funziona un test della densità minerale ossea?

Secondo la Radiological Society of North America (RSNA), una scansione DEXA è lo standard per misurare la densità delle ossa di una persona e il loro rischio di osteoporosi. Questo test indolore utilizza i raggi X per misurare la densità ossea.

Un tecnico radiologo esegue una scansione DEXA utilizzando un dispositivo centrale o periferico. Un dispositivo centrale è più comunemente usato in un ospedale o in uno studio medico.La persona giace su un tavolo mentre uno scanner è utilizzato per misurare la densità ossea dell'anca e della colonna vertebrale.

Un dispositivo periferico è più comunemente usato nelle fiere della salute mobile o nelle farmacie. I medici chiamano test periferici "test di screening. "Il dispositivo è più piccolo e simile alla scatola. È possibile posizionare un piede o un braccio nello scanner per misurare la massa ossea.

Secondo l'RSNA, il test richiede da 10 a 30 minuti per eseguire. I medici possono anche eseguire un test aggiuntivo noto come valutazione vertebrale laterale (LVA). Poiché il mal di schiena è sia un sintomo frequente di fratture vertebrali da osteoporosi e un sintomo comune in generale, è stata valutata LVA per determinare se può aiutare i medici a differenziare l'osteoporosi da mal di schiena non specifico. Questo test utilizza macchinari DEXA per determinare se qualcuno ha già fratture vertebrali. L'utilità clinica generale di questo test nella diagnosi e nella gestione dell'osteoporosi rimane controversa.

I risultati di imaging DEXA includono due punteggi: un punteggio T e un punteggio Z. Il punteggio T confronta la massa ossea di una persona con un giovane adulto dello stesso sesso. Secondo la National Osteoporosis Foundation, i punteggi si dividono nelle seguenti categorie:

  • maggiore di -1: normale
  • -1 a -2. 5: bassa massa ossea (chiamata osteopenia, potenziale precursore dell'osteoporosi)
  • inferiore a -2. 5: tipicamente indica osteoporosi

Un punteggio Z confronta la densità minerale ossea di una persona con quella di persone della stessa età, sesso e tipo di corpo generale. Se il tuo punteggio Z è inferiore a -2, qualcosa di diverso dal normale invecchiamento può essere responsabile della diminuzione della densità minerale ossea. Ulteriori test possono essere garantiti.

Questi test diagnostici non significano che sicuramente sperimenterete l'osteoporosi o una frattura ossea. Invece, aiutano il medico a valutare il tuo rischio. Inoltre indicano un medico che potrebbe essere necessario un ulteriore trattamento e che dovrebbe essere discusso.

Rischi Quali sono i rischi dei test diagnostici dell'osteoporosi?

Non è previsto che una scansione DEXA causi dolore. Tuttavia, ciò comporta una minore esposizione alle radiazioni. Secondo l'RSNA, l'esposizione è di un decimo rispetto a quella di una radiografia tradizionale.

Le donne potenzialmente in stato di gravidanza potrebbero essere consigliate contro il test. Se c'è un'indicazione di un alto rischio di osteoporosi in una donna incinta, potrebbe voler prendere in considerazione la discussione dei pro e contro del test DEXA con il suo medico.

Preparazione Come si prepara per i test diagnostici dell'osteoporosi?

Non devi mangiare una dieta speciale o astenersi dal mangiare prima di un test DEXA. Tuttavia, un medico può raccomandare di astenersi dal prendere integratori di calcio un giorno prima del test.

Una donna dovrebbe informare il tecnologo dei raggi X se esiste la possibilità che possa essere incinta. Un medico può posticipare il test fino a dopo la consegna del bambino o consigliare modi per ridurre al minimo l'esposizione alle radiazioni.

Outlook Qual è la prospettiva dopo una diagnosi di osteoporosi?

I medici usano i risultati dei test per formulare raccomandazioni terapeutiche per le persone con osteopenia e osteoporosi.Alcune persone potrebbero aver bisogno di apportare cambiamenti nello stile di vita. Altri potrebbero richiedere farmaci.

Secondo l'American College of Rheumatology, le persone con un basso punteggio di densità ossea possono anche ricevere un punteggio di valutazione del rischio di frattura (FRAX). Questo punteggio indica la probabilità che una persona sperimenterà una rottura ossea nel prossimo decennio. I medici usano i punteggi FRAX e i risultati del test della densità minerale ossea (BMD) per raccomandare trattamenti.

Questi punteggi non significano che passerai dall'osteopenia all'osteoporosi o sperimenterai una frattura. Invece, incoraggiano i metodi di prevenzione. Gli esempi includono:

  • misure di prevenzione delle cadute
  • aumento del calcio dietetico
  • assunzione di farmaci
  • astenendosi dal fumare