Immagina di aprire la tua email come prima cosa al mattino e invece del consueto promemoria del boss o dei campi spam che spingono qualche prodotto ridicolo, vedi una nota della Sea-Peptide Adventure Academy, progettata per aiutarti a vivere meglio con il diabete sviluppando nuove abitudini positive.

Questa è l'idea dei compagni di tipo 1 e sostenitori di Erin Spineto, che vive a San Diego, in California, e alcuni potrebbero ricordare come autore del libro Isole e Insulina.

Erin è un'insegnante di scienze all'ottavo anno e mamma a due ragazze. Vive con T1D dal 1996 e vive come surfista, marinaio e triatleta che è stato molto coinvolto nel gruppo D-atleti Insulindepence nel corso degli anni.

La sua ultima impresa sta aiutando a portare quel senso di avventura al resto della nostra comunità diabetica. Questo le fa sicuramente guadagnare un posto nella nostra serie in corso di Amazing Diabetes Advocates!

Ho avuto uno sguardo di prima mano su questo nuovo programma al recente evento MasterLab di diabetologia a Orlando, quando Erin ha fatto il suo uso divertente di latte blu di Altoids per promuovere questa nuova idea.

Anche se il barattolo non fa parte del marketing ufficiale o del lancio di questo programma, Erin pensava che servisse come una divertente "copia di lettore avanzata" per promuovere il suo nuovo programma.

Quando apri il barattolo, vedi:

Ooooh, che suspense e ... (aspettalo) - avventuroso! :)

E poi su ribalta una poesia, prima di arrivare al contenuto reale della lattina:

L'intero messaggio è "trasformare i diabetici in avventurieri".

Ecco cosa dice Erin riguardo all'Accademia dei Peptidi del Mare:

DM) Ehi, Erin! Qual è il magro nel tema "avventura" di questo nuovo programma?

La Sea Peptide Adventure Academy verrà lanciata il 15 agosto. È in realtà un programma progettato per insegnare alle persone con diabete come utilizzare l'avventura per aumentare la loro motivazione a prendersi cura del proprio diabete. È disponibile in 20 e-mail organizzate in quattro moduli per 8 settimane che insegneranno loro come sognare, pianificare, addestrare ed eseguire e l'avventura propria. Tratta argomenti come il motivo per cui l'avventura lavora per motivare, come costruire nuove abitudini, principi nutrizionali e come usare l'avventura per incoraggiare gli altri.

Perché stai facendo questo?

Dopo aver avuto il diabete per 12 anni, ero depresso e lasciando che il diabete vincesse la battaglia. Non avevo più alcuna motivazione per prendermi più cura di me stesso. Quindi cosa succede se ho avuto complicazioni in 50 anni? Quando ho iniziato a frequentare le persone di Insulindependence intorno al 2008, ero circondato da persone che stavano facendo cose incredibili. Stavano eseguendo ultra maratone e facendo Ironman Triathlon. È stato così motivante per me!

Mi ha fatto venire voglia di fare anche qualcosa di un'avventura. Quindi ho scelto una vela solitaria di 100 miglia nelle Florida Keys. Il mio medico mi ha detto che non potevo farlo con il diabete. Ma nel momento in cui ho iniziato a pianificare il viaggio, la mia motivazione a prendermi cura di me inizia a costruire.

Non dovevo più prendermi cura di me solo per evitare alcune complicazioni future; ora dovevo fare le cose per poter navigare in sicurezza. Il diabete è diventato solo un'altra parte del mio allenamento. Tre anni dopo quel viaggio, stavo ricominciando a languire di nuovo, quindi ho programmato un'altra avventura, la 12. Swim Around Around di 5 miglia. E la mia motivazione è aumentata di nuovo. Ora, ogni anno, pianifico un'avventura.

Avevo capito in questo modo di rimanere motivato nel lungo periodo, ma mi sentivo un po 'egoista mantenendo la formula segreta per me.Così ho passato un sacco di tempo a cercare di capire un modo per condividere questo con altre persone. Da quel processo è nata la Sea Peptide Adventure Academy.

E il nome Sea-Peptide è ovviamente un gioco di parole ...

Sì. Spero di potermi prendere il merito ma (lo straordinario ricercatore del diabete) Nate Heintzman l'ha inventato, come un divertente gioco al C-Peptide, così centrale per il diabete. Voleva che chiamassi la mia barca Sea Peptide, ma ho rifiutato. Invece, ho chiamato la mia casa editrice e poi sono andato con il Sea Peptide Salties per il mio blog.

Molto interessante. E c'è anche un programma correlato chiamato Quest in corso adesso, giusto?

Sì, come modo per far emozionare la gente e spargere la voce sull'Accademia Avventura, ho iniziato il programma Sea Peptide Quest il 9 luglio e durerà fino al 30 luglio (questa settimana!).

I partecipanti sono sfidati ad affrontare 8 mini-avventure, scattare una foto di se stessi su ognuna con la Quest scaricabile e quindi postare sulle loro piattaforme di social media con gli hashtag #SeaPeptideQuest e #diabetes. Quando finiscono, mi mandano un'email (a erin @ seapeptide.com) e verranno aggiunti all'elenco VIP per ottenere il programma Academy per $ 20 (metà prezzo) il 1 ° agosto - due settimane prima che diventi disponibile al pubblico in generale .

Quali sono esattamente queste "mini-avventure"?

Alcuni di loro non impiegheranno più di un minuto del tuo tempo. Alcuni dei più facili sono # 7: fai qualcosa di sciocco ... Potrebbe essere salire la scala mobile verso il basso, camminare a piedi nudi, andare in un carrello della spesa, o qualcos'altro veloce e sciocco. Oppure # 6: crea la tua lista di cose che vuoi fare un giorno. Oppure # 5: fai il solito in un modo insolito, come percorrere un percorso diverso dal solito, allenarti in un'altra ora del giorno, andare in bicicletta al lavoro, stare seduto al sole durante la pausa pranzo e così via. Per il resto, controlla la lista di controllo scaricabile.

Come hai deciso sul formato di un programma motivazionale basato su email?

Ho scelto l'e-mail come strumento di consegna per un paio di motivi. Uno, volevo dare alle persone il tempo di implementare ogni sezione. Quando leggo un libro pieno di grandi idee, spesso non voglio metterlo giù per masticare davvero ogni idea, perché voglio solo finire il libro. E poi, alla fine, non ne ho ricavato più di quanto avrei voluto. Preferisco limitare il tasso di consumo consegnando ogni componente tramite e-mail a distanza di tre giorni, il che dà davvero alle persone il tempo di digerire ogni concetto e metterlo in pratica.

So anche che per alcune persone, impegnarsi a leggere un intero libro può essere travolgente. Ma tutti leggono email ogni giorno. Ogni email richiede da 2 a 9 minuti per leggere, il che è abbastanza facile da adattarsi a piccoli angoli della tua vita.

Qual è il costo e in che senso vanno i soldi, in particolare?

Il costo è di $ 40, che ti dà il curriculum di posta elettronica e accesso illimitato alla Sea Peptide Adventure Academy Community dove puoi chattare con altre persone nell'Academy per scambiare idee di avventura, scambiare consigli sulla cura del diabete e, si spera, continuare il tuo motivazione.

E gli avventurieri possono ottenere una copia del tuo libro, come parte di questa Accademia?

Puoi acquistare l'Accademia e una copia firmata di Isole e Insulina per $ 55. (clicca qui per la nostra recensione del libro pubblicato a maggio 2013).

Cosa speri di ottenere con tutto questo?

È quasi impossibile continuare a fare un buon lavoro con la cura del diabete per 40 o 50 anni. Ad un certo punto ci bruceremo tutti se ci baseremo unicamente sulla nostra forza di volontà per fare la cosa giusta. Possiamo solo spingerci così tanto, per così tanto tempo. Se le persone possono attingere al supporto motivazionale illimitato che l'avventura porta, allora l'intero lavoro di gestione del diabete sembrerà molto meno scoraggiante e avranno un tempo più facile attenersi alle buone pratiche. Voglio che il diabete sia più facile!

Quanto è grande il tuo team e quali sono i tuoi piani per l'espansione?

A questo punto, sono solo io. Il che significa che dopo il mio seminario di insegnamento a tempo pieno e passare il tempo con mio marito e i miei figli, è il mio secondo lavoro a tempo pieno.

Per quanto riguarda l'espansione, porto una squadra con me in ciascuna delle mie avventure, quindi questo è un altro modo per essere coinvolti. Questo luglio ho preso due tipi 2 e un ricercatore di tipo 1 sul mio viaggio in stand-paddle da 100 miglia. E penso sempre ai modi per espandermi in futuro, non sono ancora pronti per diventare pubblici.

Parlaci dell'avventura per l'imbarco con il paddle ...

Sono appena tornato da questo viaggio in stand-by di 100 miglia da Myrtle Beach, nella Carolina del Sud, a Wilmington, nel North Carolina, che devo ammettere essere 90- ish miglia dopo che siamo stati scappati dall'acqua da un temporale e abbiamo dovuto guidare per le ultime 10 miglia per il giorno in un bus party designato.

Ci sono voluti quattro giorni di paesaggi incredibili, paddling incredibilmente duro e gestione del diabete a galla. Abbiamo apportato modifiche al sensore CGM Dexcom e nuovi inserimenti della pompa mentre eravamo in acqua. Abbiamo avuto una pausa Humalog KwikPen e gli aghi si piegano. Dovevo anche fare un'iniezione con siringa e fiala nel mezzo del Cape Fear River con onde alte quattro piedi. Rendere la cura del diabete sulla terra asciutta sembra molto più semplice.

E sono nella fase di pianificazione dell'avventura del prossimo anno, che a mio avviso comporterà un viaggio di più giorni di circa 50-75 miglia su stand up paddle board, nuoto in acque libere, escursioni e circa 20 miglia su cruiser Bici.

Wow, Erin. Solo WOW. A nome della nostra Diabetes Community, grazie per essere un campione di avventura e motivazione per tutti!

Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.