Ciao di nuovo, Diabetes Alert Day.

Come un orologio ogni anno, l'American Diabetes Association segna il suo D-Alert Day annuale al quarto Martedì di marzo Questo è un "campanello d'allarme" di un giorno progettato per rendere le persone più consapevoli del diabete di tipo 2 e offrire loro i modi per valutare il proprio potenziale per sviluppare questa condizione. In altre parole, "Ehi, non ti piace" Voglio il diabete, quindi fai qualcosa ora che puoi!"

Ventitre-tredici segna il 25 ° anno in cui l'ADA fa questa giornata di allerta, ci dicono.

Siamo tutti per la consapevolezza del diabete di qualsiasi tipo, soprattutto se aiuta a arginare la crescente" epidemia "di tipo 2 sia a livello nazionale che mondiale.Sì, ci auguriamo che il diabete di tipo 1 abbia ricevuto lo stesso tipo di sforzi di consapevolezza altamente visibili, ma abbiamo capito perché è meno probabile (un pool di rischi molto più piccolo) e capiamo perché questo tipo di importante per la nostra intera comunità, in particolare i 79 milioni di americani con "pre-diabete" e gli altri 7 milioni che potrebbero già vivere con il diabete ma non ancora realizzarlo.

Una grande componente di D-Alert Day è diventata la linea test di valutazione del rischio di tipo 2 sviluppato dall'ADA Il tema per il 2013 è "Take It. Condividilo "(creativo, eh?). Puoi controllare i dettagli sulla pagina web del Diabete Stop e sulla pagina Facebook di ADA. Per tutti coloro che effettueranno il test tra il 26 marzo e il 9 aprile, la società di salumi Boar's Head donerà $ 5 all'ADA up a $ 50, 000. Hanno sponsorizzato il test l'anno scorso, ma a differenza delle quattro settimane che hanno dato alle persone per sostenere il test l'anno scorso, hanno tagliato le donazioni da $ 5 a un periodo di 2 settimane. L'ADA riporta che l'anno scorso, oltre 615 Sono stati effettuati test di rischio online per un periodo di quattro settimane e 52.000 in D-Alert Day.

Quindi, D-Alert Day non è altro che una spinta per un test di rischio online? Ci interessa questa domanda alla portavoce dell'ADA Anna Baker, che dice questo:

"Se qualcuno fa un punteggio alto nel nostro test, è incoraggiato a seguire il proprio medico. Più persone imparano il loro rischio, più siamo vicini a fermare il diabete. In realtà, un obiettivo del nostro piano strategico attuale è che entro la fine del 2015, un numero significativamente maggiore di americani con pre-diabete sarà a conoscenza delle loro condizioni e attivamente impegnato nella prevenzione del diabete. Alert Day ci aiuta ad arrivarci. Se qualcuno ascolta il nostro messaggio e si fa carico della propria salute in altri modi, allora questa è ancora una storia di successo. "

Sebbene il test ADA si concentri esclusivamente sul tipo 2, l'organizzazione sottolinea che noi scriviamo 1 PWD può davvero aiutare ad aiutare riferire quanto sia importante. Perché sappiamo in prima persona com'è vivere con questa malattia tutti i giorni, dicono, quindi possiamo aiutare "incoraggiando la famiglia e gli amici a fare il test, a imparare i loro rischi e a fare la scelta (scriviamo 1s "Non avevo." Inspirando le persone ad agire, per così dire.

Solo per i calci, pensavo che sarebbe stato interessante prendere la prova del rischio come PWD di tipo 1 per tutta la vita - solo per vedere se la cosa

Mi ha sorpreso quanto sia semplice la prova. Solo 8 domande veloci sulle basi: genere, etnia, età, altezza, peso, storia della famiglia D, pressione sanguigna e se Sono fisicamente attivi, ecco, nient'altro, e il punteggio non è spiegato troppo bene, in sostanza, un punteggio di 4 o superiore indica "rischio maggiore" e appare un avviso che raccomanda di consultare un medico per discutere di "test aggiuntivi"."Un punteggio di 4 o inferiore indica un rischio inferiore, dicono.

Ho ottenuto un punteggio di 2, il che è stato un po 'difficile da interpretare considerando che sono un tipo di lunga data 1 (?) Chiaramente il mio rischio di tipo 2 è basso (buona pressione sanguigna, attivo fisicamente, ecc.), sebbene T2 funzioni nella mia famiglia. NOTA: durante il test, il mio misuratore mostrava 184 mg / dL - salutando mia madre che è anche una longtime type 1, e mia nonna paterna che vive con type 2!

Making the News

Che tipo di grande pubblicità è l'ADA che fa oggi dalla loro fine?

Bene, il loro presidente della sanità e dell'istruzione, Lurelean B. Gaines sta conducendo un tour dei media radiofonici oggi destinato a stazioni in tutto il paese.

L'ADA pubblica anche un "supplemento pubblicitario" di 36 pagine a colori lucido in 10 mercati di giornali negli Stati Uniti: il Atlanta Journal-Constitution , Boston Globe , Chicago Tribune , Houston Chronicle , Los Angeles Times , Miami Herald , New York Dai Notizie , Philadelphia Inquirer e Notizie quotidiane , San Jose Mercury News e Washington Post e Ba

ltimore Sun . Questa è una di quelle "riviste" dai colori tenui che si concentra su un argomento ed è piena di annunci per lo stesso.

Non in uno di quei mercati? Puoi controllare la versione elettronica online. Vedrai che contiene informazioni sul Test del rischio, una vita sana e consigli per mangiare, e notizie sulla nuova ricerca delle Sessioni Scientifiche dello scorso anno. Ci sono anche un paio di "storie di successo" incluse - tipo 2 PWD Tony Castillo di Odessa, TX, che è un insegnante di scuola elementare diagnosticato l'anno scorso e che ha vissuto più sano; e descrivono il diciottenne Heather Berg del Kent, WA, a cui è stato diagnosticato il tipo 1 otto anni fa ed è l'attuale avvocato nazionale per la gioventù dell'ADA. È anche pieno di pubblicità (che pagavano le spese per eseguirlo) che vanno dai prodotti alimentari ai glucometri, oltre ai tagliandi di forniture e medicinali, ecc.

Oltre a questo inserto a pagamento, probabilmente vedremo anche un sacco di storie sul diabete oggi da giornali e stazioni che coprono D-Alert Day come notizia - quindi preparati per il consueto assalto di ping da tua, mamma, vicino e zia Betty: "Ho visto questa storia di diabete oggi !" (è così che ci colpisce sempre). Comunque, è tutto positivo per D-Awareness!

Nel frattempo, ci piacerebbe vedere più programmi attivi che effettivamente aiutano le persone ad alto rischio fare qualcosa a riguardo , come l'avvio basato su Palo-Alto Omada Health, che sta combinando un sistema di formazione online e comunità con coaching e tutoraggio paziente-paziente.

Going Blue! !

Quindi dov'è il Blue Circle in tutto questo, potresti chiedere. Il simbolo universale mondiale del diabete? O almeno il colore blu come tema?

Sanofi U. S. utilizza almeno il blu nella sua campagna online, che chiama Check It Blue per Alert Day. Questo sforzo è iniziato la scorsa settimana e si svolge mercoledì mattina, ed è piuttosto semplice: prendi il test del rischio, segna la tua mano con un segno di spunta blu e scatta una foto, condividi quella foto sulla pagina della campagna per mostrare che hai preso parte, incoraggiando così gli altri prendere la prova del rischio e fare lo stesso.Per noi, sembra una specie di mashup del Big Blue Test e delle campagne Word in Your Hand sviluppate da Manny Hernandez della Diabetes Hands Foundation.

Mentre ho preso il test di rischio come un tipo 1 (un po 'ironico), una cosa che farò davvero per guadagnare il mio segno di spunta è ottenere il mio test A1C. Questo è in ritardo - e probabilmente nessuna sorpresa basata su come ho gestito la mia D ultimamente. Quindi, questo sarà il mio contributo personale questa settimana, insieme alla diffusione della parola ...

Comunque, tutto questo discorso "blu" ricorda l'imminente Giornata mondiale contro il diabete il novembre

14. Sì, mancano ancora otto mesi, ma l'International Diabetes Federation ha iniziato a pubblicare alcuni teaser già questo mese, e l'intera campagna con una piattaforma online inizia ad aprile. Alcuni docenti hanno avuto una sessione di brainstorming con il team IDF per telefono alcune settimane fa per parlare dei piani di WDD e di come radunare e unificare la Diabetes Community.

Il tema a cui sono giunti è "Prendi un passo per il diabete", che incoraggia la gente a svolgere qualsiasi numero di attività: indossare il blu, promuovere il Cerchio blu, aiutare a illuminare un edificio in blu, attività fisica, ecc. Finché fai qualcosa per aumentare la consapevolezza di D e aiutare a migliorare le D-Lives, guadagni un certo numero di "passi". L'IDF sta creando una piattaforma online personalizzata per il suo sito web, dove le persone saranno in grado di registrare e tracciare i propri "passi" e vedere come i loro sforzi giocano nella campagna globale. L'intera iniziativa si concluderà a dicembre al World Diabetes Congress del 2013 a Melbourne, in Australia.

Personalmente, sono già in modalità pianificazione completa per WDD. Il mio obiettivo principale è aumentare la consapevolezza su perché un monumento locale a Indianapolis ha bisogno di essere illuminato in blu, quindi il messaggio di D-awareness non è perso su persone che potrebbero naturalmente pensare che sia fatto solo per supportare il nostro squadra di calcio (mascotte blu!). Quindi, Ciao Indianapolis , spero che tu stia leggendo questa spiegazione proprio qui su D-Alert Day! Restate sintonizzati per maggiore sostegno locale!

Abbiamo scritto in passato su varie cose che i PWD possono fare oggi oltre al semplice test di rischio. Ma ci piacerebbe sentirti parlare di ciò che stai facendo o di cui pensi al National Diabetes Alert Day. Facci sapere!

Disclaimer : Contenuto creato dal team Diabetes Mine. Per maggiori dettagli clicca qui.

Disclaimer

Questo contenuto è stato creato per Diabetes Mine, un blog sulla salute dei consumatori incentrato sulla comunità dei diabetici. Il contenuto non è revisionato da un medico e non aderisce alle linee guida editoriali di Healthline. Per ulteriori informazioni sulla partnership di Healthline con Diabetes Mine, fare clic qui.