La creatina è uno degli integratori sportivi più efficaci al mondo.

È stato testato in centinaia di studi sull'uomo ed è uno dei supplementi più ricercati della storia.

La creatina è ben nota per i suoi usi nello sport e nel bodybuilding. Può aumentare la massa muscolare, la forza e le prestazioni di esercizio ad alta intensità (1, 2).

Ciò che molte persone non sanno è che la creatina ha anche altri benefici per il corpo e il cervello. Ad esempio, può aiutare a combattere le malattie neurologiche e migliorare la funzione cerebrale in alcune persone (3, 4, 5).

Non solo, ma è anche estremamente sicuro e non ha gravi effetti collaterali.

Ecco 10 grafici che mostrano il potere della creatina.

1. Aumenta i tuoi depositi di fosfocreatina

Fonte: Hultman E, et al. Caricamento della creatina muscolare negli uomini. Journal of Applied Physiology , 1996.

Al fine di fornire benefici, gli integratori di creatina devono elevare i depositi di fosfocreatina del corpo (2).

L'ulteriore fosfocreatina, che è immagazzinata nei muscoli, nel cervello e in altri organi, può quindi essere usata per creare energia ATP extra (2, 6).

I maggiori depositi di fosfocreatina nel cervello proteggono anche dalle malattie neurologiche. Possono anche migliorare la funzione cerebrale in quelli con negozi inferiori alla media, come anziani e vegetariani (2, 7, 8).

Come mostrato nel grafico sopra, la persona media aumenterà i suoi depositi di fosfocreatina di circa il 20% in seguito a un tipico carico di creatina di 6 giorni di 20 grammi al giorno (9).

Tuttavia, coloro che hanno livelli più alti per iniziare potrebbero non ricevere un aumento significativo in questi negozi e quindi vedono un beneficio minimo o nullo dagli integratori.

Bottom Line: I supplementi di creatina aumentano i depositi di fosfocreatina del corpo di circa il 20%, fornendo numerosi benefici in termini di salute e prestazioni.

2. Può raddoppiare la massa muscolare rispetto all'allenamento da solo

Fonte: Steven L, et al. Effetto degli integratori alimentari sulla massa magra e guadagni di forza con esercizi di resistenza: una meta-analisi. Journal of Applied Physiology , 1985.

Se combinato con l'allenamento con i pesi, la creatina è il miglior integratore al mondo per aggiungere massa muscolare e migliorare le prestazioni fisiche (1, 6).

Questi benefici si verificano attraverso diversi processi, tra cui alterazioni nella cellula muscolare, cambiamenti ormonali e altre alterazioni biologiche all'interno del corpo (10, 11, 12).

Una recensione ha analizzato oltre 250 studi sugli integratori sportivi. Come mostrato nel grafico, l'aggiunta di creatina ha più che raddoppiato la quantità di muscoli che i partecipanti hanno guadagnato a settimana, rispetto alla sola formazione (1).

Bottom Line: Creatine è il miglior integratore legale per l'aggiunta di muscoli.Diversi studi dimostrano che può raddoppiare la crescita muscolare rispetto alla sola formazione.

3. Aumenta la dimensione delle singole fibre muscolari

Fonte: Volek JS, et al. Adattamenti delle prestazioni e delle fibre muscolari per l'integrazione di creatina e l'allenamento di resistenza pesante. Medicina e scienza nello sport e nell'esercizio , 1999.

Oltre ad aumentare il contenuto di acqua dei muscoli, la creatina può aumentare le dimensioni effettive delle fibre muscolari se combinata con l'allenamento (13).

Come mostrato nel grafico sopra, questo studio ha rilevato che l'aggiunta di creatina aumenta la crescita delle fibre muscolari fino al 300%, rispetto alla sola formazione (13).

Questi benefici si sono verificati in entrambi i tipi di fibra muscolare a contrazione lenta e a contrazione rapida (14).

Dopo 12 settimane, questo studio ha anche riscontrato che il guadagno totale di massa corporea è raddoppiato, e la panca e lo squat 1 ripetizione sono aumentati dell'8% in più rispetto all'allenamento (13).

Bottom Line: I supplementi di creatina possono aiutare ad aumentare le dimensioni delle fibre muscolari, nonché il contenuto di acqua all'interno del muscolo.

4. Migliora la prestazione di allenamento con i pesi

Fonte: CP Earnest, et al. L'effetto di ingestione di creatina monoidrato su indici di potenza anaerobica, forza muscolare e composizione corporea. Journal of Acta Physiologica Scandinavica , 1995.

La creatina svolge un ruolo chiave nella produzione di ATP, che è importante per esercizi brevi e ad alta intensità come il sollevamento pesi (2, 15, 16).

Può anche alterare positivamente numerosi processi biologici che aiutano nello sviluppo della forza (10, 11, 12).

Nel grafico sopra, questo particolare studio ha riscontrato un forte aumento della forza della panca dopo aver combinato gli integratori di creatina con l'allenamento con i pesi (17).

Numerosi altri studi e recensioni della letteratura hanno confermato questi risultati, con miglioramenti medi compresi tra il 5-10% (1, 18, 19).

Oltre all'aumento della forza, questo studio ha rilevato che il gruppo di integratori ha aumentato il numero di ripetizioni da 11 a 15 quando ha raggiunto il 70% di 1 ripetizione al massimo. Questo numero di ripetizioni più alto gioca un ruolo importante nella nuova crescita muscolare (20).

Bottom Line: Se combinato con l'allenamento con i pesi, la creatina può aumentare ulteriormente la forza e le prestazioni di allenamento con i pesi.

5. Può aumentare le prestazioni dello sprint

Fonte: Mujika I, et al. Integrazione della creatina e prestazioni sprint nei calciatori. Medicina e scienza nello sport e nell'esercizio , 2000.

Come nel caso dell'allenamento per la forza, gli sprint ad alta intensità utilizzano il sistema energetico ATP per il carburante (16).

Non sorprendentemente, la creatina ha dimostrato di aumentare le prestazioni di sprint (21, 22).

Nello studio sopra, calciatori altamente qualificati hanno integrato con 20 grammi di creatina per 6 giorni. Il protocollo di dosaggio era di quattro porzioni da 5 grammi al giorno (23).

Come mostrato nel grafico, i tempi di sprint di 15 metri sono stati ridotti dopo soli 6 giorni di caricamento con creatina. Ha anche migliorato il recupero e aiutato gli atleti a mantenere le prestazioni di salto (23).

Sebbene numerosi studi dimostrino che la creatina apporta prestazioni di sprint, vale la pena notare che diversi studi non hanno riscontrato alcun beneficio (24, 25, 26).

Bottom Line: La creatina può potenziare tutti gli aspetti dell'esercizio fisico ad alta intensità, comprese le prestazioni di sprint.

6. Riduce il declino cognitivo nell'anziano

Fonte: McMorris T, et al. Integrazione della creatina e prestazioni cognitive negli anziani. Journal of Neuropsychology, Development and Cognition , 2007.

I supplementi di creatina possono aiutare gli anziani a mantenere massa muscolare, forza e funzionalità cerebrale (27, 28, 29).

In questo grafico, i partecipanti anziani hanno ottenuto punteggi significativamente più alti nei test della memoria a lungo termine dopo solo 2 settimane di integrazione con creatina.

Inoltre hanno ottenuto punteggi più alti nel richiamo immediato alla memoria e ai test di intelligenza (28).

Bottom Line: Le riserve di creatina diminuiscono con l'età. Gli integratori possono ripristinare questi livelli e aumentare la memoria e l'intelligenza negli anziani.

7. Migliora la funzione cognitiva per quelli con negozi di creatina bassi

Fonte: Rae C, et al. La supplementazione orale di creatina monoidrata migliora le prestazioni cerebrali: un trial cross-over in doppio cieco, controllato con placebo. Journal of Biological Sciences , 2003.

Gli integratori di creatina possono migliorare la funzione cerebrale per coloro che hanno bassi livelli di creatina.

Questo studio ha testato i vegetariani, che hanno spesso livelli più bassi perché non mangiano carne, che è la principale fonte alimentare di creatina (30).

Come mostrato nel grafico, i vegetariani che assumono l'integratore hanno ottenuto punteggi significativamente più alti su entrambi i test di memoria e di intelligenza (30).

Se condotto in adulti con livelli normali di creatina, gli studi hanno mostrato benefici aggiuntivi minori o nulli (7, 31).

Bottom Line: La creatina può aumentare sia la memoria che l'intelligenza in quelli con bassi livelli, come i vegetariani.

8. Riduce gli effetti collaterali delle lesioni traumatiche al cervello

Fonte: Sakellaris G, et al. Prevenzione di cefalea traumatica, vertigini e stanchezza con la somministrazione di creatina. Uno studio pilota Journal of Acta Paediatrica , 2007.

La creatina può aiutare nel recupero di commozioni cerebrali e lesioni cerebrali (32, 33, 34).

Questo studio ha valutato i bambini con lesioni cerebrali traumatiche dopo 6 mesi di integrazione con creatina. Come potete vedere nel grafico, affaticamento, vertigini e mal di testa sono stati drasticamente ridotti (35).

Questo beneficio può essere dovuto ad un aumento delle riserve di fosfocreatina nel cervello e al mantenimento di normali livelli di ATP, che spesso diminuiscono a seguito di un trauma cranico (35).

Sebbene impressionante, sono necessarie ulteriori ricerche per confermare l'uso della creatina come trattamento per le lesioni traumatiche al cervello.

Bottom Line: La ricerca iniziale suggerisce che la creatina può ridurre significativamente gli effetti avversi della lesione cerebrale traumatica.

9. Può rallentare la progressione della malattia di Parkinson

Fonte: Matthews RT, et al. Creatina e ciclocreatina attenuano la neurotossicità MPTP. Journal of Experimental Neurology , 1999.

La malattia di Parkinson è principalmente causata da un declino in un neurotrasmettitore chiamato dopamina, che ha molte funzioni chiave all'interno del cervello (36).

È stato dimostrato che gli integratori di creatina rallentano la progressione della malattia rallentando il declino dei livelli di dopamina (37).

Come si può vedere sopra, questo studio sui topi ha rilevato che il gruppo senza supplemento ha avuto un drastico calo dei livelli di dopamina, mentre il gruppo della creatina ha avuto solo riduzioni minori (37).

Sebbene questi risultati siano impressionanti, sono necessarie ulteriori ricerche sugli esseri umani per confermare i benefici a lungo termine contro la malattia di Parkinson (38).

Bottom Line: Nei topi, gli integratori di creatina possono aiutare a mantenere normali livelli di dopamina e ridurre la progressione della malattia di Parkinson.

10. Può aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue

Fonte: Gualanob B, et al. Effetti della supplementazione di creatina sulla tolleranza al glucosio e sulla sensibilità all'insulina nei maschi sani sedentari sottoposti ad allenamento aerobico. Journal of Amino Acids , 2008.

Sebbene la ricerca su questo particolare beneficio sia ancora nella sua infanzia, questo studio suggerisce che la creatina può abbassare i livelli di zucchero nel sangue (39).

I livelli di zucchero nel sangue dopo un pasto sono un buon indicatore di salute. Sono usati per determinare i fattori di rischio per molte malattie, come le malattie cardiache (40, 41).

Questo studio ha testato l'uso di creatina in combinazione con l'esercizio aerobico (39).

È stato condotto in individui sani, il che dimostra un beneficio per la popolazione generale e non solo per i diabetici.

Come mostrato nel grafico, la creatina ha contribuito a migliorare la risposta di zucchero nel sangue ad un pasto ad alto contenuto di carboidrati rispetto all'allenamento aerobico da solo (39).

Bottom Line: I supplementi di creatina possono aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue dopo un pasto, specialmente se combinati con l'esercizio.

Take Home Message

Come si può vedere, la creatina è un integratore estremamente impressionante con benefici che vanno ben oltre il miglioramento delle prestazioni e della crescita muscolare.

Sostenuta da oltre un secolo di ricerche, la creatina è senza dubbio uno degli integratori più efficaci del pianeta.

Ci sono molte più informazioni sulla creatina qui: Creatine 101 - Che cos'è e che cosa fa?